Esordio sfortunato per la formazione del Nuovo Circolo Ilva che partecipa alla prestigiosa serie D1 dei Campionati FIT a squadre. I portacolori novesi hanno affrontato in terra astigiana i forti rappresentanti del DLF Alessandria. Nel primo match di singolo Riccardo Pesce ha saputo rimontare un set di svantaggio, imponendosi autorevolmente nel parziale decisivo; Andrea Lavezzaro e Simone Persano hanno invece subito due nette sconfitte contro avversari di notevole caratura; Martino Milanese, dopo una partenza difficile, ha vinto nettamente il secondo set e nel terzo ha lottato punto a punto cedendo solo in extremis. Sul punteggio di 1-3 si sono disputati gli incontri di doppio, che non hanno cambiato l’esito finale dato che si sono conclusi con un successo per parte; facile vittoria novese per Leo Barzi e Pesce mentre Daniele Amapane e Persano sono stati battuti dalla migliore coppia alessandrina. I ragazzi capitanati da Barzi cercheranno un pronto riscatto nella sfida casalinga contro gli astigiani del TC Castiglione, in programma nel prossimo week-end, quando ci sarà anche l’esordio della squadra di D3, impegnata ad Alessandria sui campi veloci del DLF. Per i tennisti novesi giungono soddisfazioni dai tornei FIT individuali; Nicolò Guido si è spinto fino ai quarti di finale del Torneo di Arenzano, mentre l’esordiente Francesco Bellocchio ha infilato un filotto di vittorie sui campi della Canottieri Tanaro di Alessandria.

Marco Morgavi